Connettiti con noi

Calciomercato

Dalot e Brahim Diaz, il Milan ora deve convincere Manchester e Real

Pubblicato

su

Riscatto Diogo Dalot e Brahim Diaz, il Milan inizia a pensare all’eventuale tentativo di acquisto con Manchester e Real Madrid

Diogo Dalot e Brahim Diaz sono due giocatori che si sono integrati perfettamente nell’ambiente rossonero. Il terzino, quando chiamato in causa, ha fatto molto bene. In Europa League ha già segnato una rete (più un assist), mentre in campionato a superato Andrea Conti nelle gerarchie.

Dalot proprio questa sera ha pubblicato una storia (clicca qui) nella quale fa vedere il proprio percorso di studio della lingua italiana. Un indizio in più sull’ambientamento del giocatore.

Diaz, invece, sta diventando una valida alternativa ad Hakan Calhanoglu. Se il turco non dovesse rinnovare il contratto, potrebbe proprio essere lo spagnolo il nuovo numero dieci dei rossoneri. La dirigenza milanista sta già iniziano a pensare all’eventuale riscatto dei due giocatori in prestito.

Per quanto riguarda il portoghese, la strada potrebbe essere in discesa. Il giocatore non è così convinto di tornare a Manchester e spingerebbe per rimanere a Milanello. Più complicato il discorso per il trequartista, per il quale il Real Madrid potrebbe non sentire ragioni. Solo un intervento dello stesso giocatore potrebbe far decollare l’operazione rossonera.