Cristian Zapata

© foto www.imagephotoagency.it

Nome: Cristian

Cognome: Zapata

Luogo e data di nascita: Padilla (Colombia), 30 settembre 1986

Altezza: 187 cm

Peso: 82 kg

Ruolo: Difensore centrale e Terzino destro

Squadra di appartenenza: Milan

Stato contrattuale:  Scadenza 30 giugno 2016 

Costo del cartellino: 5 milioni di Euro 

Carriera: Inizia la carriera nel settore giovanile del Deportivo Cali, in Colombia fino a quando, compiuti i 18 anni, viene prelevato dall’Udinese per circa 500.000 euro. In Friuli, dove conquista sin da subito la maglia da titolare, vive le sue più belle stagioni collezionando la bellezza di 168 presenze in serie A e mantenendo nel corso della prima stagione in Italia la media voto più alta tra i difensori (6,26 fonte Gazzetta dello Sport). Nel 2007 esordisce con la prima squadra della Colombia dove però, tutt’ora, non ha ancora conquistato pienamente il ruolo di titolare. Il 12 luglio 2011 la carriera di Zapata subisce una clamorosa svolta e per 9 milioni di euro si trasferisce al Villarreal. Con il club spagnolo, Zapata, una singola stagione caratterizzata dal terzultimo posto in classifica e la conseguente clamorosa retrocessione in Seconda divisione. Nel 2012 passa al Milan per prestito oneroso (0,4 milioni) con obbligo di riscatto fissato a 6. Con la maglia rossonera Zapata colleziona 63 presenze segnando 2 gol e 4 assist.

Caratteristiche: Decisamente più a suo agio in una difesa a tre, viste anche le sue doti da terzino, Zapata è un difensore veloce e tecnico ma poco abile a mantenere la concentrazione nel corso di tutti i 90 minuti. Abile colpitore di testa, difetta nel far valere il proprio fisico contro gli avversari più piazzati fisicamente.

Voto complessivo del giocatore: 13/20

Articolo precedente
Riflessioni tattiche sul Milan di Inzaghi
Prossimo articolo
Alex