Calhanoglu, senti Pioli: «Può diventare un top player»

Calhanoglu
© foto Hakan Calhanoglu, al Milan dalla stagione 2017/18

Il tecnico rossonero sottolinea la crescita ed il peso sempre maggiore che il turco sta assumendo all’interno della squadra

Da quando il campionato è ripartito, Hakan Calhanoglu è sicuramente uno dei calciatori che ha offerto le migliori prestazioni, diventando poco a poco sempre più fulcro fondamentale nello scacchiere tattico di Stefano Pioli.

Il tecnico del Milan, nella conferenza stampa di vigilia di Spal-Milan ha speso parole lusinghiere nei confronti del fantasista turco: «Calhanoglu è un grande giocatore, lo sto stimolando per diventare un giocatore ancora più determinante. Ha tutto per fare bene, corre, ha qualità, secondo me è arrivato il momento per lui di diventare un top player. Per me lui è un leader sia tecnico che morale, ma questo lo devono riconoscere soprattutto i suoi compagni».