Connettiti con noi

Calciomercato

Brahim Diaz, il Milan vuole chiudere ma c’è la variabile Olimpiadi

Pubblicato

su

Il Milan ha fretta di chiudere l’operazione ritorno di Brahim Diaz con il Real Madrid. I rossoneri però sono preoccupati da una condizione

Il Milan lavora incessantemente con il Real Madrid per chiudere il ritorno di Brahim Diaz. I rossoneri puntano sempre all’operazione in prestito con diritto di riscatto e, come riportato stamani dalla Gazzetta dello Sport, la chiusura sembra essere vicina per una cifra intorno ai 20 milioni di euro.

Ma c’è una variabile che sembra preoccupare il club. Il trequartista verrà quasi sicuramente convocato dalla nazionale olimpica della Spagna per le prossime Olimpiadi di Tokyo in programma dal 22 luglio al 7 agosto. Impegno che escluderebbe il giocatore da quasi tutta la preparazione precampionato e lo porterebbe a Milanello dopo un’estate fitta di impegni, dopo l’Europeo Under 21 e gli allenamenti ed amichevoli con la nazionale maggiore.