Connettiti con noi

News

Bierhoff: «Rangnick e Ibrahimovic grandi personalità, resta da vedere se…»

Pubblicato

su

Bierhoff

Bierhoff dice la sua sul futuro di Zlatan Ibrahimovic e l’arrivo imminente di Ralf Rangnick al posto di Stefano Pioli

Oliver Bierhoff, ex attaccante rossonero, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Temi principali toccati: Ibrahimovic e Rangnick.

«A Rangnick piace più il gioco dei giovani, aggressivo, veloce, con molto pressing. C’è da vedere Ibra quanta voglia ha. Sono due personalità forti con idee chiare, è da dimostrare quanto possano andare d’accordo. Ibra ha qualità incredibili. Fisicamente ci sta che continui, ma un’altra cosa è la testa. Io mi resi conto che non avevo più la grinta di dare il massimo. Lui ha più talento naturale di me.Ma se arriva Rangnick, è da valutare. Lui è un tipo concreto, chiaro. Se uno non segue i suoi programmi è fuori, e sarà interessante vedere se due grandi personalità si mettono insieme».

Advertisement