Alexis Saelemaekers, il jolly biondo che fa il giro del campo

Saelemaekers
© foto Milan News 24

Alexis Saelemaerks conferma la propria duttilità tattica ricoprendo un altro ruolo nel match di stasera: ecco i dettagli

Da che mondo è mondo, si sa, una squadra di calcio ha l’obbligo di reclutare tra le proprie fila sia campioni in grado di risolvere il match in qualsiasi istanti, sia i cosiddetti “gregari”, da sempre considerati indispensabili nel completare la rosa a disposizione di un tecnico.

A tal proposito, un acquisto poco celebrato (e sconosciuto ai più) dal suo sbarco a Milano via Anderlecht nel corso della sessione invernale del calciomercato, sta conquistando notevole credibilità agli occhi di mister Pioli, grazie anche alla sua grande duttilità tattica, che gli ha permesso di esser schierato terzino destro, ala destra e, nel corso del match di stasera, ala sinistra: Saelemaekers.

Complici le assenze dei vari Rebic, Leao e la partenza verso Firenze di Bonaventura, Saelemaekers è pronto a metter a disposizione delle fila rossonere la propria corsa e il proprio temperamento. Perché da che mondo è mondo, si sa, un mazzo di carte si può considerare completo nel momento in cui annovera anche i jolly, capaci di stravolgere l’andamento di una partita, esattamente come gli assi.