13 settembre 1987, Sacchi fa il suo esordio al Milan VIDEO

Il 13 settembre 1987, in una trasferta sul campo del Pisa, Arrigo Sacchi fa il suo esordio sulla panchina del Milan

Dopo aver firmato con il club rossonero nel mese di luglio, Arrigo Sacchi il 13 settembre 1987 fa il proprio esordio ufficiale da allenatore del Milan. Squadra che guiderà fino al 1991, prima di tornare per una breve esperienza nel 1996/1997.

Con i rossoneri Sacchi ha vinto uno scudetto, una Supercoppa Italiana, due Coppe dei Campioni, due Supercoppe Europee e due Coppe Intercontinentali. Al punto da guidare un gruppo soprannominato come quello degli Immortali, una delle squadre di club più vincenti di tutti i tempi. A Sacchi va accreditato il merito di aver rinnovato il modo di giocare al calcio impiantando le basi dei più moderni moduli e schemi tattici all’avanguardia anche oggi. A fare le fortune del tecnico rossonero sono stati però anche interpreti di livello internazionale come Baresi, Donadoni, Maldini e il trio di olandesi formato da Gullit, Rijkaard e Van Basten.