Connettiti con noi

News

Nessuno si dimentichi di Ibra: Zlatan è ancora fondamentale per il Milan

Pubblicato

su

Zlatan Ibrahimovic è ancora il centro di gravità permanente del Milan di Pioli: nessuno deve dimenticarsi del campione svedese

Alla soglia dei 40 anni si diventa forse più maturi, più saggi, certamente più vecchi. Sono probabilmente queste le idee che affollano la mente di Zlatan Ibrahimovic. Il campione svedese, che festeggerà il compleanno domani, sta cercando di recuperare dall’infiammazione al tendine d’Achille e dovrebbe rientrare dopo la sosta nella gara contro il Verona. Perchè Ibra, nonostante i 40 anni, ha tutta l’intenzione di riprendersi il Milan e di non lasciarlo mai più.

Tutti infatti farebbero bene a non dimenticarsi del campionissimo svedese: il Diavolo che ora viaggia a medie altissime anche senza di lui è diventato tale proprio grazie a lui. Un sillogismo ineluttabile che vale ancora oggi. Il Milan e Pioli sono più forti con Zlatan. Il classe ’81 ha deciso saggiamente di ascoltare il suo corpo ma vuole tornare per non fermarsi più. Ibra c’è e lotta ancora. Nessuno si dimentichi di IbraCadabra.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.