Connettiti con noi

News

Verso Milan-Sassuolo: 8 curiosità sul match tra rossoneri e neroverdi

Dario Bombelli

Pubblicato

su

Verso Milan-Sassuolo: ecco principali statistiche verso la trentaduesima giornata di Serie A tra rossoneri e neroverdi

Per la terza vittoria consecutiva e per consolidare il secondo posto: Milan-Sassuolo è questo e non solo. A pochi giorni da Milan-Genoa i rossoneri ritornano a San Siro per confermare i tre punti ottenuti contro i liguri e restare nella parte altissima della classifica. Non c’è tempo e spazio per fermarsi ora: si scende in campo alle 18.30 con un solo risultato in testa. In attesa del fischio d’inizio, ecco alcune statistiche e curiosità sulla partita.

SCONTRI DIRETTI

1- Sono 15 i precedenti tra Milan e Sassuolo in Serie A: i rossoneri conducono con nove vittorie a quattro, completano due pareggi.

2- Il Milan è rimasto imbattuto nelle ultime nove partite di Serie A contro il Sassuolo (7V, 2N), mentre aveva perso quattro dei sei precedenti contro i neroverdi nel torneo (2V).

PRECEDENTI IN CASA DEL MILAN

3- Dopo aver subito gol in tutte le prime cinque partite casalinghe contro il Sassuolo in Serie A (3V, 1N, 1P), il Milan ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due al Meazza contro i neroverdi (1V, 1N).

STATO DI FORMA

4- Il Milan arriva da due successi consecutivi in Serie A e non registra una striscia più lunga di vittorie dallo scorso dicembre: in quell’occasione la serie iniziò proprio contro il Sassuolo.

STATISTICHE GENERALI

5- Nessuna squadra ha segnato più gol del Milan nella prima mezz’ora di gioco in questo campionato: 21 reti (inclusa quella di Rebić al Genoa), le stesse della Roma.

6- Il Milan è la squadra che ha colpito più legni (19) in questo campionato, a partire da quando Opta raccoglie il dato (dal 2004/05) solo una volta i rossoneri ne hanno contati di più in una singola stagione di Serie A: 21 nel 2019/20.

FOCUS GIOCATORI

7- Ante Rebić ha realizzato 17 gol nel girone di ritorno delle ultime due stagioni di Serie A (su 18 complessivi con il Milan): escludendo i calci di rigore, solamente Cristiano Ronaldo (18) ha segnato di più nella seconda metà di stagione degli ultimi due campionati.

8- La prossima sarà la 50ª presenza di Alexis Saelemaekers con il Milan in tutte le competizioni; la sua ultima rete con i rossoneri risale proprio al match d’andata contro il Sassuolo.

Fonte: acmilan.com

Advertisement