Vecchi su Donnarumma: «Critiche esagerate, resta un fenomeno»

Donnarumma
© foto La parata di Donnarumma su Milik

Vecchi difende Donnarumma dalle critiche post derby e afferma che il classe ’99 è al livello dei portieri dei top club europei

Il derby di domenica è stata una partita difficile per il Milan ma in particolare per Gigio Donnarumma. Il portiere rossonero non è stato infatti irreprensibile sul colpo di testa di Mauro Icardi che ha portato i tre punti all’Inter. Alcuni accusano l’estremo difensore di essere uno dei fattori che più hanno inciso sui risultati negativi della squadra mentre altri cercano di difenderlo in virtù della giovane età e del potenziale ancora inespresso. Al partito di chi ritiene eccessive le critiche nei confronti di Donnarumma appartiene Villiam Vecchi, ex preparatore dei portieri del Milan. «Gigio era e resta un fenomeno, ne sono convinto anche dopo il derby. – ha detto Vecchi alla Gazzetta dello Sport – Sul gol di Icardi ha sbagliato perché è stato troppo “ottimista” nel valutare il cross di Vecino. Non se lo aspettava così veloce e si è trovato fuori posizione, situazione simile a quella vissuta prima da Handanovic su un pallone messo in mezzo da Rodriguez, solo che lo sloveno è riuscito a recuperare.

«Gigio imparerà dall’errore e crescerà. Detto questo, mi pare ci sia un accanimento esagerato. – ha continuato l’ex portiere rossonero – All’estero ogni settimana vedo sbagliare due-tre nomi importanti. A Gigio però, dal rinnovo del 2017 in poi, non si perdona nulla. Potrebbe diventare un problema, è qui che il ragazzo deve tenere botta. Lo farà anche stavolta, ne sono sicuro. In questa stagione esce molto di più e meglio che in passato, è cresciuto nella presa e nelle giocate coi piedi. Rimane straordinario tra i pali e nell’esplosività, nonostante il fisico imponente. Ha 19 anni ed è il titolare del Milan da tre, è il portiere della Nazionale, potrebbe stare nel City al posto di Ederson o nel Chelsea per Kepa. E tra un anno potrà mettersi in mostra in Champions, il Milan può arrivarci. Quanto ai derby, i tifosi rossoneri stiano tranquilli: Gigio gliene farà vincere tanti».

Articolo precedente
Romagnoli infortunioDall’Inghilterra: Il Chelsea di Sarri fa sul serio per Romagnoli
Prossimo articolo
Salvini contro tutti: «Donnarumma torni in Primavera, Gattuso ha giocato per non perdere»