Tuttosport- Albertini suggerisci ai vertici rossoneri la strada da seguire

© foto Demetrio Albertini firmò il 2-0 con una magistrale punizione

Tuttosport, Albertini parla del momento del Milan, suggerendo qualche consiglio ai veritici rossoneri, alle prese con l’emergenza sanitaria e societaria

Tuttosport, Albertini parla del momento del Milan, suggerendo qualche consiglio ai veritici rossoneri, i quali si trovano ad affrontare sia l’emergenza sanitaria che quella societaria.

BISOGNO DI STABILITÀ- «Ha bisogno di stabilità, ha bisogno di un progetto che possa essere portato a termine. E’ sempre difficile cambiare ogni anno. Ci vuole stabilità e saper recepire delle critiche perché quando inizi qualcosa di nuovo il risultato non è a mai a breve termine. La gestione della critica per una grande società è fondamentale. Se credi in quel progetto devi gestire i momenti no, quando non arrivano i risultati. Se credi in quel che fai puoi gestire l’errore ma se ogni volta cambi non sai mai quale è l’errore. Se tutti gli anni ricominci da zero perché credi di aver sbagliato tutto diventa più difficile».

ESEMPIO INTER- «Guardiamo l’Inter. E’ partita con un progetto, può aver sbagliato qualcosa, ma va in fondo. Quest’anno arriverà in Champions League poi, l’anno prossimo, migliorerà ancora per vincere sulla base di quello che ha costruito. in questa stagione Se tutte le volte cambi è difficile riuscirci. Quest’anno al Milan sono sembrati tutti tentativi: prima cambi l’allenatore dopo 7 giornate, poi va via Boban…».