Sport Mediaset, prima “frizione” tra Rangnick e Gazidis

Rangnick Gazidis
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto affermato oggi da Sport Mediaset, Rangnick dovrà presto disinnescare due “grane” prima di insediarsi al Milan

Dopo le parole pronunciate ieri da Ralf Rangnick si fanno sempre più concrete le possibilità di vederlo sedere sulla panchina del Milan nella prossima stagione. Il manager tedesco ha confermato, come riportato da noi in esclusiva, l’esistenza di contatti con la dirigenza rossonera ma resta ancora da definire il tutto complice anche l’esplosione della pandemia Covid-19.

Le parti continuano a trattare ma per Rangnick, che avrebbe allertato già i membri dello staff tecnico che lo seguiranno al Milan nel prossimo futuro, ci sono già due brutte grane da disinnescare:

  • Una riguarda il futuro di Paolo Maldini, figura importante per Gazidis, che però difficilmente potrà mantenere l’attuale ruolo di direttore tecnico senza entrare in conflitto con “i pieni poteri” richiesti da Rangnick.
  • L’altra è Zlatan Ibrahimovic, Rangnick spingerebbe per lasciarlo partire cercando di puntare su giocatori su cui poter costruire in prospettiva futura; Gazidis e la dirigenza resta però dubbiosa visto anche l’importante upgrade tecnico ed ambientale che la presenza di Ibra ha regalato al Milan nel corso di questa stagione.