Connettiti con noi

HANNO DETTO

San Siro, Trotta: «Milan e Inter devono fare da padroni dello stadio»

Pubblicato

su

san siro

Dello Stadio San Siro ha parlato anche Claudio Trotta, patron di Barley Arts, che ha specificato il ruolo dello stadio di Milano

Intervenuto oggi nel Forum di Milano Unita, il patron di Barley Arts, Claudio Trotta, ha voluto parlare del futuro dello stadio Giuseppe Meazza, da qualche anno ormai al centro di domande e interrogativi sul futuro.

«Bisogna ripartire da zero perché le modalità della vicenda hanno presentato molte criticità, tra cui i dubbi sulle proprietà delle due società. Nei progetti presentati dai club, la parola musica e la parola spettacolo quasi non ci sono.

È indubbio che lo stadio è ‘del’ calcio, ma anche dello stare insieme. Ci hanno fatto credere che possiamo stare dietro a un schermo, dietro allo streaming, ma non è così. L’attuale convenzione tra il Comune, Milan e Inter non prevede la musica dal vivo» ha detto Trotta.

«Bisognerà cercare di fare di tutto perché non passi una logica per la quale Inter e Milan la facciano da padroni su una struttura pubblica invidiata da tutto il mondo» ha concluso.

Advertisement