Ringraziamo Calhanoglu, quanta fatica per superare il Bodo

© foto Il Milan supera l'ostacolo Bodo/Glimt - foto Image Sport

Hakan Calhanoglu trascina il Milan all’ultimo turno preliminare per accedere alla fase a gironi di Europa League

Hakan Calhanoglu trascina il Milan all’ultimo turno preliminare per accedere alla fase a gironi di Europa League. Il turco fa doppietta e regala un assist di tacco al giovane Lorenzo Colombo. Per il resto la squadra è sembrata piuttosto sottotono, forse sorpresa dall’aggressività del Bodo Glimt. Stefano Pioli ha schierato la migliore formazione possibile, indovinando anche i cambi nella ripresa. A preoccupare è l’atteggiamento del gruppo alla prima senza Zlatan Ibrahimovic (e Rebic). Questa sera, e possiamo dirlo anche con un po’ di soddisfazione, certi giocatori hanno fatto la differenza. Donnarumma con una smanacciata allo scadere in uno dei pochi interventi del match, Kjaer con le strigliate a tutto il reparto difensivo. Paradossalmente il mister milanista ora ha una certezza in più: là nel mezzo, ancheil turco può farsi carico della squadra da leader silenzioso.