Il Psg offre Cavani per Donnarumma, ma il Milan pensa in grande…

© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan risponde da top club all’offerta del Psg per Gigio Donnarumma. Con la Champions League i rossoneri potrebbero affondare il colpo

Mancano ancora più di due mesi all’inizio del calciomercato ma le squadre hanno già iniziato a muoversi per programmare la prossima stagione. I rossoneri stanno cercando di chiudere per Strinic, Reina e Ki, tre parametri zero che andranno a rinforzare le seconde linee della squadra. Proprio il probabile arrivo dello spagnolo potrebbe condizionare la vicenda Donnarumma, sempre al centro del mercato a causa dei movimenti di Mino Raiola. Nelle ultime ore il Psg avrebbe fatto u’interessante offerta al Milan.

PARIGI – Come noto, Raiola sta cercando di cedere il portiere classe ’99 per ricavarne una lauta commissione di trasferimento. Secondo quanto riportato da Premium Sport il Psg avrebbe inserito Edinson Cavani come contropartita per acquistare Gigio Donnarumma. I rossoneri sono in cerca di un grande attaccante anche perché la conferma di Nikola Kalinic e André Silva nella prossima stgione non è così scontata. Tuttavia Massimiliano Mirabelli avrebbe già le idee chiare in merito.

TOP CLUB – Il Milan non sembra intenzionato a cedere il proprio portiere né a cedere alle provocazioni di Raiola. L’obiettivo, soprattuto se dovesse arrivare il quarto posto, è tenere tutti i big (Gigio, Suso e Bonucci) e provare a strappare Cavani ai parigini. L’uruguyano è in rotta con l’ambiente Psg a causa della rivalità con Neymar. Il calsse ’87 potrebbe liberarsi per una quarantina di milioni: affare non impossibile se il Milan dovesse qualificarsi in Champions League o vendere André Silva.

Articolo precedente
CutroneUefa, la stagione di Cutrone con una sola parola: le risposte dei milanisti sono spaziali – FOTO
Prossimo articolo
Gattuso conferenzaArsenal-Milan, Gattuso: «Parlo tanto con Donnarumma, deve rimanere lucido»