Piatek, slittano le visite mediche: non saranno alle 9

piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Piatek , è il giorno del polacco a Milano, grande l’attesa per la firma del giocatore, intanto slittano le visite mediche

Piatek al Milan previo visite mediche, questa mattina l’attaccante rossonero si sottoporrà ai controlli clinici per accertare l’idoneità sportiva prima della firma del contratto che lo vincolerà al Milan fino al 2023. Visite inizialmente fissate per le ore 9 di questa mattina presso la Madonnina, poi un ritardo che ne avrebbe posticipato l’orario. Dunque i test fisici dell’attaccante polacco non inizieranno prima delle ore 11.

LA GAZZETTA LO CELEBRA- Prima pagina di questa mattina dedicata all’attaccante classe 1995: il polacco è ufficialmente rossonero. Tuono di Piatek. Sbarca a Milano e lancia subito la sfida a Milik. Dunque l’attaccante classe 1995 è ufficialmente un giocatore del Milan, questa mattina le visite mediche e poi la firma del contratto che lo vincolerà ai rossoneri fino al 2023. Le due società hanno raggiunto l’accordo senza giocatori in contropartita per 35 milioni di euro. A garantire l’attendibilità dell’operazione una vecchia conoscenza del calcio italiano ovvero Zibi Boniek, polacco come lui: «Il pistolero non sbaglierà, ha i numeri per decidere le gare».

IL CORRIERE “ESAGERA”- La fumata rossonera. Il Milan ha Piatek, il nuovo ministro del goal. Il Papa polacco. Il bomber da Gattuso per 35 milioni, debutta sabato sera con il Napoli nel Derby contro Milik. Colpo del Genoa, preso Sanabria del Betis.Spazio anche ad Higuain ovviamente, chiave di svolta nella trattativa tra Milan e Genoa: Higuain, corsa contro il tempo. L’argentino oggi a Londra per le visite mediche: Sarri lo vorrebbe domani in campo con il Tottenham.

TUTTOSPORT SOFT- Piatek al Milan: Oggi il bomber da Gattuso. Milan, ecco Piatek: colpo da 35 milioni. Così titola tuttosport, il quale come di consueto dedica ampio spazio alla Juventus a differenza dei quotidiani sopra citati, i quali hanno celebrato l’evento con grande entusiasmo palesato da titoli ed immagini.