Milan, slitta il rientro di Conti: fino a novembre sarà Calabria-Abate

Andrea Conti
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Conti tornerà a disposizione di Gattuso da novembre, il terzino sarà ancora sostituito da Davide Calabria

Il rientro di Andrea Conti a tutti gli effetti in campo potrebbe slittare di un ulteriore mese rispetto ai piani. Il terzino destro italiano avrebbe dovuto tornare a disposizione completa del tecnico Gattuso ad ottobre ma il Milan non vorrebbe accelerare i tempi rischiando, come nella passata stagione, di assistere ad una ricaduta. Proprio per questo motivo il tecnico calabrese fino al mese di novembre continuerà a puntare su Davide Calabria e Ignazio Abate pronti a “staffettare” tra campionato ed Europa League (dove Conti non rientra nella lista). La speranza del Milan e tutti gli uomini e le donne rossonere e di poter vedere Conti allo stesso livello di quello visto a Bergamo con la maglia dell’Atalanta: un esterno basso devastante capace di totalizzare in una sola stagione 8 reti e 5 assist giocando oltre 30 partite.

Gattuso può comunque continuare a fare affidamento sulla “garanzia” Calabria nel prossimo turno di campionato a Cagliari, il terzino destro si è reso protagonista di un inizio di campionato coi fiocchi dimostrandosi profilo già pronto e adeguato a giocare in un Top Club nonostante la giovane età (21 anni). A fare da chioccia al giovane Calabria ci sarà Ignazio Abate, esperta riserva, pronta a subentrare per far rifiatare il compagno già il giovedì successivo in Europa League.

Articolo precedente
Milan PumaMilan lab, da Giugno senza Tognaccini: che differenza tra le due precedenti gestioni
Prossimo articolo
Gattuso non si tocca, il tecnico ha battuto la concorrenza di Conte