Milan, senti Ranocchia: «Siamo noi la squadra di Milano»

© foto www.imagephotoagency.it

Ranocchia parla alla vigilia della gara con il Parma, lasciandosi andare ad un commento che sicuramente verrà replicato

Andrea Ranocchia ha rilasciato un’intervista molto particolare attraverso i canali ufficiali del club nerazzurro, in vista del match contro il Parma in programma questo pomeriggio a San Siro, dalle ore 15 : «Siamo noi la squadra di Milano, San Siro è lo stadio perfetto e le coreografie sono le più belle d’Italia. Ci danno una carica…. Un’emozione che mi porto dentro? Il primo gol che ho fatto con lo Sporting Bastia quando giocavo negli Esordienti, in un torneo fuori dalla regione. Era il primo e sembrava di essere nel calcio dei grandi. Ricordo un gol, su rigore e quella coppa alzata. Il primo gol da professionista l’ho fatto sempre dagli undici metri: era un Arezzo-Udinese, contro Morgan De Sanctis. Poi, quello con l’Inter contro il Cagliari, con l’anca: fu decisivo e una scarica di emozioni, anche allora».

PROVOCAZIONE ANACRONISTICA- Il primo Derby di quest’anno si giocherà domenica 21 Ottobre, manca ancora un po’ di tempo, certo, in base a quanto sopra riportato non dovrebbero mancare  gli spunti per dar vita a sfottò e “polemiche” decisamente anacronistiche, dato che oggi Milan ed Inter (come in realtà è sempre stato) viaggiano insieme per riuscire a trovare una via di fuga verso l’Europa, troppo lontana da Milano negli ultimi anni. Una questione che accomuna le due squadre è ad esempio proprio lo stadio Meazza, il quale molto probabilmente sarà diviso in parti uguali (comprese le spese di ristrutturazione) dal comune di Milano, con una concessione valevole 99 anni. L’Inter è la squadra di Milano? Si, esattamente come il Milan, chi ha detto o stabilito il contrario?

Articolo precedente
LaxaltMilan, Laxalt: «Cagliari campo difficile, Higuain fa un grande lavoro»
Prossimo articolo
GattusoGattuso, nel pomeriggio la conferenza stampa pre Cagliari: ancora un dubbio