Connettiti con noi

News

Milan-Sampdoria: i numeri del pareggio di ieri

Dario Bombelli

Pubblicato

su

Milan-Sampdoria: le statistiche prodotte dal campo dopo il pareggio rossonero rimediato ieri contro i blucerchiati

Un pareggio agrodolce. Milan-Sampdoria ha prodotto l’1-1 come verdetto del campo, strappato nel finale grazie al gol di Hauge, ma anche alcuni numeri. Vediamoli, al termine della 29° giornata di Serie A a San Siro:

1- Il Milan non ha vinto alcuna delle ultime sei partite casalinghe in tutte le competizioni (3N, 3P): non accadeva dal dicembre 2013 con Massimiliano Allegri alla guida.

2- Questa è la terza volta che il Milan non effettua nemmeno un tiro nello specchio in un primo tempo di questa Serie A: le precedenti contro lo Spezia (a febbraio) e contro l’Atalanta (a gennaio).

3- I rossoneri sono la squadra che hanno colpito più legni in questa Serie A (19).

4- Il primo tiro nel match del Milan è arrivato al minuto 30: i rossoneri non avevano mai effettuato la prima conclusione così tardi in una partita di questa Serie A (in precedenza il record erano i 26 minuti contro lo Spezia).

5- Un solo clean sheet nelle ultime otto partite di Serie A per il Diavolo: i rossoneri ne avevano ottenuti 4 nelle precedenti otto.

6- Secondo gol in Serie A per Hauge, entrambi da subentrato: solo Piccoli è più giovane del norvegese tra i subentranti che hanno segnato almeno due reti in questo campionato.

Fonte: acmilan.com

Advertisement