Milan, rinnovo Romagnoli: la trattativa non sarà delle più semplici

Romagnoli
© foto Db Milano 29/10/2020 - Europa League / Milan-Sparta Praga / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Alessio Romagnoli

Romagnoli è in scadenza di contratto con il Milan nel giugno 2022. I rossoneri stanno pensando di rinnovargli il contratto

Come scritto dalla Gazzetta dello Sport, il rinnovo di capitan Alessio Romagnoli non sarà semplice. Il classe 1995, ha il contratto in scadenza con i rossoneri nel giugno 2022. La Rosea scrive che non sarà facile perché il Milan sta meditando sul futuro del suo capitano.

Qualora non dovesse rinnovare, la dirigenza potrebbe pensare anche di cedere Romagnoli già in estate. Se invece si dovesse arrivare a trovare l’accordo, Romagnoli rinnoverebbe per altri 3 o 4 anni. Molto dipenderà se la squadra si riuscirà a qualificare per la prossima Champions League.