Milan, Reina: «Felice per l’esordio, spero di giocare 150 partite con questa maglia»

Reina
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan perde ai rigori nell’amichevole americana contro il Manchester United e Reina fa il suo debutto in rossonero: grande prestazione per il portiere spagnolo, che a fine partita esprime la sua felicità di vestire questi colori

Terminata 1-1 nei tempi regolamentari e poi definitivamente conclusasi con una sconfitta ai rigori, il Milan esce soddisfatto dalla prima amichevole americana contro il Manchester United di Mourinho. A fine partita Reina, protagonista del match, ha rilasciato interessanti dichiarazioni ai microfoni di Milan TV:

SULLA PARTITA – «Io ho cercato di dare sempre una mano. Ho parato il rigore al loro portiere e poi ho segnato. L’importante è continuare a prepararci al meglio alla stagione. Avevamo di fronte una grande squadra, la nostra prestazione è stata all’altezza»

SULL’ARRIVO AL MILAN – «Nella mia carriera ho giocato in tante grandi squadre. Il Milan è uno dei club più importanti in cui ho giocato. Sono contento dell’esordio e spero di poter giocare almeno 150 partite con questa maglia»

Anche Gattuso è stato piacevolmente colpito dalla prestazione dello spagnolo, commentando così: «Per me non è una sorpresa, non lo scopro oggi. Ragazzo ed atleta di grandissima esperienza. All’interno dello spogliatoio ci darà una grossa mano. Anche Gigio Donnarumma ha fatto una grande partita. Vedremo. Abbiamo tante competizioni, tante partite di Europa League, di Coppa Italia, di campionato. E vediamo se rimaniamo così, o una soluzione la troveremo sicuramente. Ad avercene situazioni di questo tipo».

 

Articolo precedente
higuainMilan, non solo Bonucci: in lega si discute anche per Higuain
Prossimo articolo
Scaroni debutta in Lega: «Milan impegno non da poco»