Milan, il Verona per testare la condizione atletica: poi testa alla gara di Roma

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Sabato pomeriggio il Milan affronta il Verona in quella che sarà una prova del nove per testare la condizione atletica in vista della finale di Coppa Italia

Il Milan nella mattinata odierna torna ad allenarsi per preparare al meglio la gara interna di sabato pomeriggio contro il Verona. All’andata fu un disastro, gli scaligeri vinsero 3-0 dopo essere stati eliminati dai rossoneri in Coppa Italia, sempre con lo stesso risultato. Gattuso oggi proverà l’undici titolare che avrà l’obbligo di prendere 3 punti, contro una squadra praticamente retrocessa. Mercoledì prossimo c’è la finale di Coppa Italia e poi i due scontri diretti finali: Atalanta e Fiorentina. C’è da difendere il piazzamento minimo europeo e soprattutto salvare l’onore, dopo le ultime prestazioni che molti dubbi hanno posto di fronte alla possibilità che il Milan possa battere la Juventus e conquistare così Coppa Italia ed accesso diretto ai gironi di Europa League. La gara con il Verona dirà molto in merito alla condizione atletica di alcuni giocatori, Cutrone osservato speciale, molto dipenderà dal suo contributo in termini di goal, per lui vorrebbe dire molto chiudere i prossimi 180 minuti ( nel caso fosse titolare) con reti pesanti, decisive. vorrebbe sicuramente dire posto assicurato per la prossima stagione insieme a d un bomber del quale ncora non si conoscono le generalità.

Articolo precedente
Seconda squadra, Fassone e società aprono al progetto: avvio imminente
Prossimo articolo
Cena di addio per Reina, il Milan lo aspetta