Connettiti con noi

Editoriali

Milan femminile: dominio rossonero con piccolo brivido

Luca Maninetti

Pubblicato

su

Milan femminile: le rossonere travolgono il San Marino e restano in scia della Juventus. Decidono Dowie (doppietta), Spinelli e Tamborini

Il Milan femminile batte il San Marino 4-1 dopo essere stato sotto di una rete di Corazzi (rigore causato da Vitale). Dominano le rossonere ma non concretizzano nel primo tempo, in particolar modo con Bergamaschi lanciata a rete e recuperata dall’ottima Martina Piazza. Titane praticamente nulle per tutti i primi 45 minuti di gioco.

Nella riprese il Diavolo entra molle e dopo 5 minuti le biancoblu passano: Vitale stende in area Corazzi. Quest’ultima dagli undici metri non sbaglia e fa 0-1. Il team di Ganz si scuote e inizia un ritmo forsennato: prima Spinelli pareggia con un sinistro dal limite poi sale in cattedra Dowie, con una doppietta che chiude la gara. Ciliegina sulla torta di Tamborini.

Il Milan femminile consolida il secondo posto e torna a ringhiare alle spalle della Vecchia Signora, a due giornate dallo scontro diretto di Vinovo.

Advertisement