Connettiti con noi

Milan Women

Milan Femminile, bene la vittoria ma serve più sicurezza in difesa

Pubblicato

su

Il Milan Femminile esordisce in Champions League con una vittoria. Prestazione opaca di Laura Agard: serve maggiore sicurezza

Il Milan Femminile ha vinto con merito la sfida di semifinale del primo turno preliminare di Champions League contro lo Zurigo. Le ragazze di Maurizio Ganz hanno dimostrato una superiorità tecnica evidente rispetto alle avversarie, che hanno difeso con grinta e provato a far male nelle poche occasioni avute.

Proprio la difesa non ha mostrato eccellente sicurezza: troppe volte il pallone è stato spazzato di prima intenzione nonostante le avversarie non pressassero le difendenti milaniste. Giacinti si è vista costretta a prolungare di testa un pallone respinto dalla difesa rossonera su un calcio d’angolo perché nessuna compagna l’ha avvertita che fosse sola. La poca sicurezza e la fretta hanno portato all’errore Laura Agard, che ha calciato il pallone sul piede di Megroz, brava a battere Giuliani con un tiro di prima intenzione dal limite. Il difensore francese ha peccato anche in avanti: pochi minuti dopo il gol subito ha avuto l’occasione di rimediarsi ma dal limite dell’area piccola ha sparato centrale agevolando la parata di Peng.

Siamo al 17 agosto ed è la prima partita stagionale: non bisogna fare drammi per una prestazione individuale negativa, specialmente se la squadra ha saputo vincere la partita. Nel complesso bene gli altri due difensori Fusetti e la nuova arrivata Árnadóttir.

Advertisement
Advertisement

Focus sul Milan femminile

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.