Milan-Empoli, l’occasione è grande: il turnover può aspettare

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Empoli, l’occasione è grande ed unica nei confronti delle inseguitrici che giocheranno tra domenica e Lunedì, turnover rimandato

Milan-Empoli, turnover tra le fila rossonere? A quanto pare non è il momento per effettuare dei cambi e dar dunque riposo a chi ha giocato sempre nelle ultime gare, praticamente tutti. L’impegno ravvicinato con la Lazio di Coppa Italia, psicologicamente potrebbe “costringere” Gattuso a modificare qualcosa nella gara di venerdì sera anche se molto probabilmente non sarà così. Con la Roma a meno uno ed Atalanta e Lazio a meno 4, l’occasione è molto importante e richiederà un ulteriore sforzo a chi in questo momento può garantire maggiore sicurezza. 4-3-3 solito dunque, l’unico cambio certo, al momento, è quello che riguarda Suso: lo spagnolo infatti salterà il match per squalifica, al suo posto molto probabilmente giocherà Castillejo. Attenzione ai possibili ballottaggi: sulle fasce Conti spera sempre in una maglia da titolare così come Laxalt, il quale potrebbe insidiare Rodriguez.

PIATEK O CUTRONE- Come detto, difficile pensare che Gattuso possa cambiare qualcosa con la possibilità concreta ed imminente di andare a più 7 su Lazio ed Atalanta e più 4 sulla Roma. Molto probabile la conferma di Piatek dal primo minuto, nel caso poi le distanze si dovessero allungare, allora contro il Sassuolo potremmo si vedere Cutrone dal primo minuto come è giusto che sia.

QUI EMPOLI – Iachini avrà quasi l’intera rosa a disposizione. Assente per infortunio l’ex Antonelli. Dragowski favorito in porta su Provedel, mentre a centrocampo potrebbe star fuori Traoré a favore di Acquah. In attacco sarà ancora Farias ad appoggiare il bomber Ciccio Caputo.

MILAN (4-3-3) – G. Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Plizzari, Conti, Abate, Laxalt, Montolivo, Bertolacci, Mauri, Biglia, Borini, Cutrone, Tsadjout.  All. Gattuso

EMPOLI (3-5-2) –  Dragowski; Silvestre, Dell’Orco, Veseli; Di Lorenzo, Acquah, Krunic, Bennacer, Pasqual; Farias, Caputo. A disposizione: Provedel, Antonelli, Diks, Oberlin, Pajac, Traore, Brighi, Ucan, Mchedlidze, Rasmussen, Nikolaou, La Gumina. All. Iachin.