Milan: Donadoni non è tra i candidati per la panchina

Donadoni
© foto www.imagephotoagency.it

Maldini avrebbe anche pensato a Donadoni come sostituto di Gattuso ma al momento l’ex rossonero non è in lizza per la panchina del Milan

Da ieri pomeriggio Gennaro Gattuso non è più l’allenatore del Milan. Per l’ex tecnico rossonero si prospetta un futuro in Italia ma si vocifera che sarebbe anche tentato da un’esperienza all’estero. Ovviamente le voci sulla panchina del club di via Aldo Rossi ora fioccano come non mai ma oggi sarebbe arrivata la conferma che uno dei nomi accostati al Diavolo non è in lizza per succedere a Gattuso. Sky riporta che Roberto Donadoni non è tra i candidati. Il tecnico ex Bologna, che dopo il suo esonero e l’arrivo di Mihajlovic è volato dalla zona retrocessione al 10° posto in classifica, sarebbe stato sponsorizzato da Maldini, che comunque non è ancora sicuro di restare in rossonero.

Tra allenatori in corsa al momento troviamo quindi Simone Inzaghi, che sarebbe anche il primo della lista, seguito da Giampaolo. Più defilati ci sono Di Francesco e De Zerbi. Non è comunque da escludere una pista estera. Wenger non sarebbe comunque una pista percorribile.