Milan, Bacca: «Potevo rimanere, i rossoneri torneranno grandi»

Bacca
© foto www.imagephotoagency.it

Carlos Bacca ha lasciato definitivamente il Milan, accasandosi al Villareal. Leonardo ha a lungo lavorato per la sua cessione, ma le parole del colombiano sembrano rivelare altro

Il capitolo Carlos Bacca è stato uno dei più intensi di questa sessione estiva di calciomercato per il Milan. I rossoneri infatti, dopo aver messo a segno il colpo Higuain, avevano l’urgente necessità di sfoltire il reparto offensivo. Impresa ardua, ma centrata da Leonardo. Il colombiano è quindi tornato al Villareal nell’ambito dell’affare che ha portato Samu Castillejo al Milan. Oggi l’attaccante colombiano si è (ri)presentato ai media spagnoli ed ha avuto parole dolci per la società rossonera, pur presentando una realtà dei fatti che stupisce i tifosi del Diavolo. Queste le sue dichiarazioni:

«C’era la possibilità che restassi al Milan,Gattuso e Leonardo volevano questo. Il mister mi ha detto che mi considerava un giocatore del club, che avrebbe lavorato con me, non voleva che partissi. Mi ha fatto sentire importante ma ormai avevo deciso di tornare al Villarreal»

SUL FUTURO DEL MILAN – «Il Milan sta facendo le cose giuste, hanno un allenatore che dice le cose in faccia e torneranno a vincere grandi cose»

Articolo precedente
Carlo PellegattiPellegatti lascia la telecronaca del Milan: addio agli storici “soprannomi”
Prossimo articolo
Giorgia Palmas è la nuova conduttrice di Milan Tv