Connettiti con noi

HANNO DETTO

Messi: «Non sono pronto a questo, volevo un addio sul campo»

Pubblicato

su

Lionel Messi ha spiegato la vicenda del rinnovo con il Barcellona in conferenza stampa. L’argentino, quasi in lacrime, ha chiarito i dettagli

Lionel Messi ha spiegato la vicenda del rinnovo con il Barcellona in conferenza stampa. L’argentino, quasi in lacrime, ha chiarito i dettagli:

«Da giorni penso a cosa dire. La verità è che è difficile cosa dire dopo che ho trascorso tutta la mia vita qui. Non sono pronto a questo. Non è come avevo pensato. È il mio ultimo giorno, dopo tantissimi anni della mia vita vissuti qui. Dopo 21 anni me ne vado con mia moglie e tre piccoli catalani argentini.

Torneremo perché questa è casa nostra. Ringrazio tutti i miei compagni, il presidente, tutte le persone del club che sono stati con me tutto questo tempo. Questo club è sempre stato buono con me. Ho vissuto qui tantissime cose. Sono successe tantissime cose belle.

Mi hanno fatto crescere, migliorare, diventare la persona che sono oggi. Ho dato tutto per questa maglia, fin dal primo giorno. Sono grato per tutto l’affetto della gente. Non avevo mai immaginato questo addio. Avrei voluto fare un addio nel campo, per un’ultima ovazione. Mi sono mancati durante la pandemia.

Mi immaginavo di andare via con lo stadio pieno. Ho sempre sentito l’amore di tutti. Ho dato tutto perché questo club potesse diventare il migliore del mondo. Semplicemente grazie a tutti per questi anni che abbiamo passato insieme».

RINNOVO – «L’ha già detto il presidente Laporta: per i limiti della Liga non si poteva fare il rinnovo. Tutto il possibile è stato fatto, da parte del club, da parte del presidente. Io volevo rimanere, tutti lo volevano. Ma non abbiamo potuto».

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.