Connettiti con noi

HANNO DETTO

L’agente di Raphinha: «Poteva giocare per l’Italia. Sondaggio FIGC»

Pubblicato

su

Deco, ex calciatore e agente di Raphinha, ha svelato un retroscena legato alla Nazionale italiana e al centrocampista del Leeds

Deco, ex calciatore e agente di Raphinha, ha svelato un retroscena legato alla Nazionale italiana e al centrocampista del Leeds, il quale avrebbe potuto vestire la maglia azzurra viste le origini italiane. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Globo Esporte.

RAPHINHA ITALIA – «L’anno scorso c’era la possibilità di giocare con la Nazionale Italiana c’è stato un forte sondaggio della Federcalcio, e io gli ho dato i miei consigli. Sa quello che penso, bisogna prendere decisioni sensate. Gli ho detto che avrebbe potuto avere occasioni con la nazionale brasiliana, perché ha caratteristiche diverse dagli altri giocatori offensivi. Io conosco il Brasile (Deco in carriera ha difeso i colori del Portogallo, ma è nato e cresciuto nello stato di San Paolo in Brasile) e conosco Raphinha: c’è stata la pandemia e quindi la gente non ha potuto viaggiare molto, inoltre il Leeds non è il club più conosciuto della Premier League, ma ha meritato la qualificazione».