Kessié ancora in costa d’Avorio: ecco perché non è rientrato

Kessie
© foto www.imagephotoagency.it

Franck Kessié è ancora bloccato in Costa d’Avorio, il centrocampista rossonero sta complicando i piani del Milan

Franck Kessié è ancora in Costa d’Avorio, suo paese di origine, e non ha ancora fatto rientro a Milano dove oggi la squadra ha iniziato gli allenamenti individuali. Il centrocampista rossonero ha dei problemi logistici a lasciare il continente africano per la mancanza di voli in direzione del capoluogo meneghino.

Un problema che sta complicando non poco i “piani di rientro al calcio giocato” della società di via Aldo Rossi visto che, una volta rientrato, Kessié dovrà sottostare a 14 giorni di isolamento come stabilito da protocollo sanitario.