Ibra, a gennaio un vice: Jovic, Malen o soluzione interna

Luka Jovic
© foto www.imagephotoagency.it

Ibra, serve un ricambio per il campione svedese che fino ad ora ha fatto gli straordinari a fronte dei tanti problemi di questi tempi

Ibra, serve un ricambio per il campione svedese che fino ad ora ha fatto gli straordinari a fronte dei tanti problemi di questi tempi, tra Covid ed infortuni. Fino ad ora il campione svedese ha giocato sempre, tranne quando costretto a rimanere a casa, causa positività. L’impatto sulla squadra è sempre dirompente e determinante ma la stagione è appena iniziata e ancora lunghissima, troppo per pensare di giocare tutte le partite.

UN VICE- “Un vice programmato a gennaio”. Titola così il Corsport a pag 22, poi aggiunge: Jovic del Real Madrid e Malen del Psv i più gettonati. C’è anche la soluzione interna”. Per soluzione interna, il primo nome è quello di Rebic, rientrato da poco dopo il brutto infortunio al gomito. Leao? Preferisce una posizione più esterna. Infine Colombo ma per lui si parla addirittura di mercato in uscita.