Connettiti con noi

HANNO DETTO

Galante: «Al Milan serve assolutamente un difensore, vi dico»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Galante ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole sul mercato del Milan

Galante ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport, le sue parole sul mercato del Milan:

«Il mercato potrà essere molto importante. Un difensore anche numericamente serve. Non mi permetterei di suggerire nomi ma un profilo sì, anche se Maldini e Massara sanno benissimo cosa dover fare. Parlo da ex difensore e direttore sportivo: punterei su un centrale che già conosca la Serie A, magari esperto, meglio ancora se italiano. Chi arriverà dovrà giocare tante partite dato che al centro sono sostanzialmente in tre per due maglie. Per un difensore il periodo di adattamento è più che mai necessario: occorre inserirsi in meccanismi precisi, conoscere la lingua per guidare i compagni di reparto. Vale di meno per gli attaccanti, che si muovono più di istinto».

SCUDETTO: «Senza più coppe europee e con il recupero di Giroud, oltre a Leao e Rebic, direi che il reparto rossonero è coperto così come è. In campionato potranno lottare fino alla fine per vincere lo scudetto. Si stanno confermando e non sono più una sorpresa: è stato bravissimo Pioli a far rendere tutti al meglio».