Futuro Bacca, il Villarreal vuole abbassare il riscatto: la risposta del Milan

Bacca
© foto www.imagephotoagency.it

Carlos Bacca parla ai microfoni di AS riguardo il proprio futuro: «Il Villarreal sta parlando con il Milan», ma se il sottomarino giallo vorrà tirare troppo la corda il Milan se lo riprenderà

Secondo quanto detto da Carlos Bacca ai microfoni di AS, sembrerebbero esserci dei margini per il riscatto da parte del Villarreal al termine del prestito che scadrà il prossimo giugno: «Sono tranquillo, sto bene qui, penso soltanto alla prossima partita e alla Nazionale. Il Villarreal sta parlando con il Milan e con il mio agente per risolvere la questione, io sono concentrato soltanto sul finale di stagione. Spero che il mio futuro si risolva in breve tempo».

Al momento tuttavia il sottomarino giallo non sembra essere disposto a versare nelle casse rossonere tutti i 15, 5 milioni pattuiti in estate al momento della cessione, le due società nelle prossime settimane si incontreranno per cercare di raggiungere un punto comune ma la sensazione è che il Milan non voglia cedere di molto sul fronte prezzo tentando l’ultimo atto di forza ascoltando eventuali altri club interessati la prossima estate. In questo campionato Bacca ha totalizzato 18 gol e 7 assist, un tabellino di marcia decisamente più alto dei due arrivati a Milanello André Silva e Kalinic il ché renderebbe il colombiano il piatto più appetibile del reparto avanzato da porre sul mercato.

Articolo precedente
DonnarummaMilan, Magni resta. Il suo futuro non dipende da Donnarumma
Prossimo articolo
NestaNesta al primo allenamento con il Perugia: «Inizia una nuova avventura»