Emilia Romagna: quattro club pronti alla ripresa dell’attività il 4 maggio

© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Bonaccini ha firmato un nuovo decreto. Sassuolo, Spal, Bologna e Parma pronti a riprendere gli allenamenti il 4 maggio

Come riferisce SkyTg24, Stefano Bonaccini, governatore dell’Emilia Romagna ha firmato un nuovo decreto, che prevede gli allenamenti in forma individuale anche per atleti di discipline sportive non individuali in strutture a porte chiuse, non rispettando le norme di sicurezza. A questo punto Spal, Sassuolo, Parma e Bologna potrebbero tornare ad allenarsi già dal 4 maggio.

«È consentito l’allenamento in forma individuale di atleti professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento in strutture a porte chiuse, anche per gli atleti di discipline sportive non individuali».