Correa, un passo in più verso Milano: Silva in Spagna

Angel Correa
© foto www.imagephotoagency.it

Correa sempre più rossonero, al contrario Andrè Silva si prepara a salutare il Milan e questa volta definitivamente, in favore del Valencia

Correa sempre più vicino al Milan, il club rossonero sembrerebbe davvero ad un passo dall’argentino, il quale nelle scorse settimane ha rifiutato il Monaco per poter avvicinarsi ulteriormente alla Serie A. A facilitare l’operazione sono stati Rodrigo, per il quale i Colchoneros hanno praticamente definito l’acquisto dal Valencia, e André Silva, orientato ormai verso la Liga e che potrebbe andare proprio al Valencia, mentre rimane vivo l’interesse dell’Espanyol.

EFFETTO DOMINO- Come spiega La Gazzetta dello Sport, Il Milan chiede 25 milioni di euro per Silva, una cifra vicina alle intenzioni degli spagnoli, molto probabilmente un sacrificio per Maldini che era partito da un’idea di base pari a 30 milioni di euro. Da qui il via libera all’acquisto dell’argentino.

TRA MILAN ED ATLETICO- Dunque l’Atletico Madrid è vicinissimo ormai a chiudere per l’acquisto di Rodrigo. Il rinforzo chiesto da Diego Simeone è prossimo a vestire la maglia biancorossa dopo l’accordo con il Valencia. Ora Simeone avrà abbondanza in avanti grazie all’ultimo arrivato e a Diego Costa e Morata. L’uomo in più è naturalmente Angel Correa che ha già incaricato il proprio agente di tornare a parlare con la dirigenza.

OBIETTIVO PRIMARIO- L’obiettivo è costringere l’Atletico ad abbassare le pretese economiche nei confronti del Milan: la forbice per ora è abbastanza ampia, con gli spagnoli che chiedono 55 milioni di euro più bonus e i rossoneri che arrivano al massimo a 40.

GIOCARE LA CARTA GIUSTA- Senza dubbio con un giocatore in esubero che rischia di non vedere mai il campo anche i Colchoneros dovranno scendere a compromessi per non dover tenere l’attaccante tutta la stagione in panchina. Maldini e Boban sfrutteranno la situazione per giocare al ribasso e regalare a Marco Giampaolo l’ultimo colpo.