Ceferin: «Il calcio è sopravvissuto alle epidemie e guerre, tornerà come prima»

Ceferin
© foto www.imagephotoagency.it

Ceferin ha voluto lanciare un messaggio rassicurante a tutti gli amanti del calcio prospettando serenità una volta sconfitto il Coronavirus

Ecco le parole del numero 1 della Uefa Ceferin in un’intervista rilasciata a nova.rs in merito agli scenari futuri post-Coronavirus.

«Sconfiggeremo il Covid-19, ma nell’attesa il calcio può dare energia positiva. Il virus ci ha fatto capire la vulnerabilità del nostro mondo, finché non tornerà il calcio la gente non avrà la percezione della normalità. Il calcio cambierà, ma sarà un cambiamento temporaneo. Questo sport è sopravvissuto ad epidemie e guerre, vedrete che tornerà ad essere come prima. Quando le autorità daranno il via, i calciatori torneranno in campo, ovviamente dopo aver svolto tutti i test e senza pubblico»