Connettiti con noi

News

Calhanoglu, la porta di Milanello rimane aperta in attesa della decisione

Pubblicato

su

Calhanoglu, la porta di Milanello rimane aperta in attesa della decisione che dovrà arrivare in tempi brevi, entro il prossimo 30 giugno

Calhanoglu, la porta di Milanello rimane aperta in attesa della decisione che dovrà arrivare in tempi brevi, entro il prossimo 30 giugno. Gazzetta dello sport di questa mattina fa il punto della situazione relativo al giocatore che venerdì affronterà proprio l’Italia al debutto europeo: “L’ora del dietrofront”. E ancora: “Calhanoglu non ha offerte. Il Milan lascia la porta aperta. Il Qatar non lo convince, rinnovo possibile”.

LA SITUAZIONE- “Da una parte- si legge- ci sono i 4 milioni offerti dal Milan, non il doppio dei 2,5 attualmente percepiti dal turco, come vorrebbe lui, ma quasi. Dall’altra c’è la ricchissima proposta dei qatarioti dell’Al-Duhail, che di milioni sul piatto ne mettono 8. Sullo sfondo opzioni mai davvero decollate, come la Juve. E così Calhanoglu- prosegue il quotidiano-si trova tra due fuochi, ma è evidente che quello qatariota non lo scaldi abbastanza, per quanto allettante possa essere l’offerta: un conto è godersi uno stipendio da top player in un grande club europeo, tutt’altra cosa è muoversi in un contesto poco competitivo come quello qatariota”. La rosea spiega inoltre che il tempo ormai a disposizione è pochissimo, la distanza tra domanda ed offerta non è così eccessiva e che soltanto un grande Europeo potrebbe portare altre proposte dai grandi club.

Advertisement