Connettiti con noi

News

Cagliari, Giulini sicuro: sarà un calcio più povero e più equo.

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Cagliari, il presidente Giulini interviene ai microfoni di Sky Sport, parlando del possibile calciomercato dopo il Coronavirus

Cagliari, il presidente Giulini interviene ai microfoni di Sky Sport, parlando del possibile calciomercato dopo il Coronavirus. Parole di speranza ma anche di determinazione nei confronti di un possibile calciomercato a “scena aperta”.

UN CALCIO MIGLIORE- «Sarà un calcio più povero e questo potrà aiutarci a ripartire con un mondo calcistico più equo. Io sono assolutamente contrario al mercato mentre si gioca perché questo non aiuta i rapporti di cui parlavo prima. E’ una follia incredibile pensare ad un mercato aperto 3-4 mesi. Il prossimo mercato dovrà durare poche settimane prima dell’inizio del prossimo campionato, con altre due settimane alla fine del girone d’andata. Ma un mercato lungo rovinerebbe la ricostruzione del calcio fondata su valori più umani».

 

Advertisement