Bennacer e la chiamata di Guardiola: il Milan non tratta, c’è la clausola

Bennacer
© foto Mg Milano 06/01/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Sampdoria / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Ismael Bennacer

Guardiola vuole Bennacer al Manchester City, il Milan non intende trattare ma ribadisce: c’è una clausola rescissoria

Nei giorni scorsi vi abbiamo confermato della presenza di una clausola rescissoria, fino a quel momento segreta, presente sul contratto di Ismael Bennacer. Secondo La Gazzetta dello Sport, ad entrarne per primo a conoscenza è stato Pep Guardiola dopo avere effettuato un primo sondaggio per il cartellino del centrocampista algerino.

Il Milan ritiene Bennacer un elemento fondamentale per il presente e per il futuro del club ma, come da prassi con Elliott, tutto ha un prezzo: per prelevare l’ultimo miglior giocatore della Coppa d’Africa da Milanello occorreranno 50 milioni di euro non trattabili.