Arnault già a fine stagione potrebbe svelare le carte

Louis Vuitton
© foto www.imagephotoagency.it

Arnault non si esporrà almeno fino al termine della stagione. Il periodo di emergenza e non permette dichiarazioni ufficiali

L’emergenza coronavirus per il momento ha bloccato il calcio italiano e rallentato numerosi operazioni di mercato. Arnault, che secondo gli ultimi aggiornamenti potrebbe aver fatto il passo decisivo per l’acquisizione del Milan, non si esporrà almeno fino al termine della stagione. Secondo quanto appreso da Milan News 24, il periodo di emergenza e la situazione societaria del Milan non permettono all’imprenditore di rilasciare dichiarazioni ufficiali nel breve periodo (al di là delle smentite di circostanza).

In questo senso le prime conferme formali della trattativa tra Elliott e il patron di LV potrebbero arrivare tra maggio e giugno, quando la situazione dei rossoneri dovrebbe essere più chiara sotto diversi aspetti, a partire dall’eventuale qualificazione in Europa o dall’eventuale risoluzione di alcuni contratti dirigenziali. Non ci sentiamo dunque di confermare in alcun modo le voci lanciate dall’emittente 7 Gold ieri sera.