André Silva torna a parlare del Milan: «Non mi hanno dato fiducia»

© foto www.imagephotoagency.it

André Silva afferma che ha trovato a Siviglia la fiducia che era mancata al Milan ma non esclude un suo ritorno in rossonero

André Silva sembra aver trovato la sua dimensione al Siviglia con 8 gol in 13 presenze in Liga. Gli spagnoli sembrano decisi a riscattarlo e il Milan dovrebbe quindi incassare i 38 milioni di euro previsti dall’accordo stipulato in estate. Con questa cifra il club di via Aldo Rossi avrebbe la possibilità di riscattare Gonzalo Higuain dalla Juventus. Il portoghese non ha brillato nella sua esperienza in rossonero ma viste le sue performance in Andalusia alcuni tra i tifosi milanisti già lo rimpiangono. Dal canto suo l’attaccante ex Porto non sembra prendere in considerazione l’idea di tornare in Italia come ha di fatto confermato in un’intervista al quotidiano El Desmarque. «In Italia è successo che ho giocato poco o per nulla sin dalle prime partite, mentre qui ho avvertito da subito grande fiducia, mi sono sentito parte di questa squadra. Non mi pongo limiti per il mio rendimento e per il numero di gol, voglio contribuire a portare il Siviglia il più in alto possibile», ha detto André Silva.

«Ho letto su internet che il Siviglia potrebbe riscattarmi, – ha continuato – ma ad oggi nessuno ha parlato con me o col mio procuratore. Se mi piacerebbe rimanere? Io voglio essere felice e giocare con continuità, ma la mia situazione attuale è un po’ complicata». Nel caso in cui il club spagnolo riscattasse André Silva, questo sarebbe l’acquisto più oneroso della sua storia.

Articolo precedente
milan supercoppaSupercoppa Italiana: La Lega annuncia data e ora di Juventus-Milan
Prossimo articolo
AbateAbate potrebbe essersi meritato il rinnovo dopo Milan-Parma