Ag. Cutrone: «Sottovalutato dal Milan, vedremo chi ha fatto l’affare»

Cutrone
© foto www.imagephotoagency.it

Cutrone, l’agente Orgnoni svela l’interesse del Napoli e critica la cifra di cessione del Milan ai Wolves

Donato Orgnoni, procuratore di Patrick Cutrone, è tornato a parlare del trasferimento del proprio assistito ai Wolves. L’agente, intervistato da Radio Kiss Kiss, ha svelato anche un’indiscrezione riguardante l’interessamento del Napoli:

«Il trasferimento di Cutrone in Premier League? È stata fatta una scelta legata all’aspetto gioco. Patrick ha 21 anni e quindi ha bisogno di crescere. Per lui c’erano tanti estimatori, tra cui il Napoli. Il Napoli è però già una società top, noi avevamo bisogno di una squadra che potesse garantirgli di giocare con continuità. Una big forse non avrebbe permesso ciò».

Sul costo basso di vendita da parte del Milan: «Il costo? Eterno problema o pensiero. Con quell’importo  secondo me è stato sottovalutato, ma solo il tempo ci dirà se l’affare l’ha fatto il Milan o il Wolverhampton, anche se penso di sapere già la risposta».