Suso, il Milan detta le condizioni al Siviglia: prestito con obbligo di riscatto

Suso
© foto www.imagephotoagency.it

Suso in uscita dal Milan, per ora si parla di Siviglia, il quale lo prenderebbe si ma in prestito, i rossoneri dettano le condizioni di base

Suso, gli aggiornamenti sulla sua situazione di mercato arrivano direttamente da ‘Gazzetta dello Sport’, la squadra più vicina all’ex Liverpool, come sappiamo ormai da tempo, sarebbe il Siviglia di Lopetegui.

LA PRIMA PROPOSTA- Il club spagnolo aveva già cercato Suso in estate, prima che Giampaolo si mettesse di traverso, ora dalla Spagna sono tornati alla carica. La prima proposta parla prestito con diritto di riscatto, cosa che il Milan non è assolutamente intenzionato ad accettare.

OBBLIGO A COSTO DI SCONTO- Il Milan sarebbe pronto anche ad abbassare la valutazione del cartellino del giocatore, diciamo fino almeno ai 25 milioni di euro, ma con la pretesa dell’obbligo di riscatto da parte del Siviglia, a determinate condizioni facilmente raggiungibili, una su tutte, il numero di presenze da qui a fine stagione.