Sky – Rangnick vuole un incontro con Elliott

Rangnick
© foto Ralf Rangnick, probabile nuovo tecnico del Milan

Siamo ai dettagli: presto Ralf Rangnick incontrerà i vertici di Elliott e Ivan Gazidis di persona. Il suo arrivo al Milan si avvicina

Come vi abbiamo raccontato da diverse settimane a questa parte, sembra ormai tutto allineato per l’arrivo di Ralf Rangnick sulla panchina del Milan. Il tecnico tedesco avrebbe già allertato i membri del suo staff che dovranno seguirlo in rossonero e iniziato già a lavorare, sottotraccia, al calciomercato di via Aldo Rossi da diversi mesi.

Perché tutto venga definito però occorre ancora il tanto atteso vertice londinese, rinviato in precedenza a causa del Coronavirus. A rilanciare la volontà di Rangnick di incontrare quanto primi i vertici di Elliott e Gazidis è Luca Marchetti di Sky Sport:

«Paradossalmente siamo molto avanti nell’idea che lui ha in testa per costruire il Milan, ma contestualmente il tedesco ha bisogno di un incontro fisico con la proprietà più che con Gazidis, per trovare l’accordo definitivo e portare a termine quei pensieri che ha già in testa. La sensazione che abbiamo è che il Milan del prossimo anno possa essere senza Ibrahimovic. In questo momento al Milan serve capire chi comanderà, perchè ci sono Massara e Maldini ora. Al di là del discorso allenatore, non è chiaro l’ordine gerarchico e non sappiamo se Maldini e Massara rimaranno al Milan, oltre a che tipo di ruolo avrà Rangnick e quanto sarà subordinato alla figura di Gazidis».