Shevchenko: «Kaladze faceva una fatica tremenda negli allenamenti»

Sheva
© foto www.imagephotoagency.it

Come raccontato dall’ucraino, gli allenamenti con Lobanowski non erano per nulla facile, soprattutto per Kakhaber Kaladze

Andriy Shevchenko, nel corso di un’intervista per Dazn, ha parlato dei propri esordi alla Dinamo Kiev. Come raccontato dall’ucraino, gli allenamenti con Lobanowski non erano per nulla facile, soprattutto per Kakhaber Kaladze, suo futuro compagno di squadra anche in rossonero. Ecco le parole di Sheva:

«La mia storia calcistica è partita quando cominciai a lavorare con Lobanowski. Mi ha dato tanto e cambiato tanto. Nel periodo invernale, in ritiro, svolgevamo tre allenamenti al giorno. Ci svegliavamo alle 6:30. Kaladze all’inizio ha fatto una fatica tremenda».