Saelemaekers, sempre più difficile il riscatto del belga

Saelemaekers
© foto Saelemaekers, in prestito al Milan dall'Anderlecht

Alexis Saelemaekers sta giocando molto poco e sta facendo fatica ad ambientarsi. Castillejo è il titolare a destra

Il mercato di gennaio ha portato ben poco a Stefano Pioli. A parte Zlatan Ibrahimovic (svincolato dai Los Angeles Galaxy), sono arrivati solo dei rincalzi. L’ultimo in ordine di arrivo è stato Alexis Saelemaekers, giovane esterno belga dell’Anderlecht.

Il ragazzo sta giocando molto poco e sta facendo fatica ad ambientarsi. Castillejo è il titolare a destra, mentre in difesa si alternano Calabria e Conti. Da terzino destro non dà ancora garanzie, soprattutto in fase di copertura. La formula del trasferimento prevede un prestito oneroso a 3.5 milioni più diritto di riscatto per la medesima cifra. Ad oggi sembra molto difficile che il Milan possa riscattare il giocatore, a meno di clamorosi ribaltoni da qui a giugno.