Repubblica: “Quanti positivi per rinviare le partite? Decide la Lega”

Spadafora
© foto Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport

Repubblica, internamente un focus sulle reali possibilità che il campionato di Serie A venga fermato a causa del numero dei positivi

Repubblica, internamente un focus sulle reali possibilità che il campionato di Serie A venga fermato a causa del numero dei positivi.

DECIDE LA LEGA-  “Quanti positivi per rinviare le partite? Decide la Lega“. E ancora: ” Il ministro allo Sport, Vincenzo Spadafora, ha chiarito che il rinvio di un’intera giornata non è nei progetti del governo. Oggi intanto il consiglio della Lega di Serie A stabilirà una soglia minima di calciatori non contagiati da Covid per squadra  sotto cui scatta il rinvio delle partite”.

EQUILIBRIO DIFFICILE- Repubblica sottolinea inoltre la precarietà dell’equilibrio: “Un equilibrio difficile: un limite troppo basso (per l’Uefa è 13) costringe a giocare squadre con molti assenti, ma porre l’asticella troppo in alto rischia di moltiplicare i rinvii e mandare gambe all’aria il campionato”.