Parma-Milan, Paquetà non al meglio: tutti i dubbi di Pioli

Pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Parma-Milan, gara fondamentale per i rossoneri che ritrovano Suso dopo l’out di sabato, Calhanoglu e Bennacer dopo la squalifica.

Parma-Milan, Domenica si gioca al Tardini alle 15, orario inusuale per i rossoneri, abituati a giocare in serata, in anticipo o posticipo. Probabili formazioni, rientri importanti per Pioli che mantiene comunque un paio di dubbi relativi all’attacco: Piatek o Leao e Calhanoglu o Bonaventura, con Paquetà non al meglio della condizione. Al momento partiamo con una formazione base come quella sotto riportata.

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Barillà, Hernani; Kulusevski, Sprocati, Gervinho. A disposizione: Colombi, Alastra, Dermaku, Laurini, Pezzella, Grassi, Brugman, Camara. Allenatore: D’Aversa.

Indisponibili: Scozzarella, Karamoh, Cornelius, Inglese;

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernández; Paquetá, Bennacer, Krunić; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Calabria, Gabbia, Caldara, Biglia, Kessié, Bonaventura, Borini, Castillejo, Rebic, Leao. Allenatore: Pioli.

Indisponibili: Duarte, R. Rodríguez;