Niang ne combina una delle sue: 1500 € di multa per il francese

niang milan
© foto M'Baye Niang, ex Milan ora al Rennes

L’ex attaccante del Milan è stato pizzicato in Francia ad infrangere le limitazioni imposte dall’emergenza coronavirus

M’Baye Niang ci ricasca: l’attaccante francese non è nuovo a bravate non esattamente edificanti e nei giorni scorsi ne ha combinata un’altra delle sue. L’ex Milan, attualmente in forza al Rennes, avrebbe infatti violato le restrizioni previste per l’emergenza coronavirus.

Come riportato da Fanpage, Niang si sarebbe recato presso un ippodromo a Marsiglia per assistere ad una corsa, malgrado il divieto d’accesso (le cd. ‘porte chiuse’ in vigore anche in Francia, ndr). Sorpreso dalla Gendarmerie francese, è stato sanzionato con una multa di € 1.500 insieme alle altre persone che erano con lui.