Mirabelli su Rangnick: «Gli servirà tempo, evidentemente il Milan vuole lottare ancora per l’EL»

Mirabelli
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli ha commentato la scelta di Gazidis di affidare l’area tecnica a Rangnick

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo rossonero, ha parlato ai microfoni di TMW della figura di Ralf Rangnick, principale indiziato a prendere le redini dell’area tecnica del Milan la prossima stagione. Questo il suo commento a riguardo:

«Studiare le lingue non basta. Il nostro calcio è particolare, diverso, molto conosciuto. In Italia abbiamo i migliori allenatori al mondo e i dirigenti e gli allenatori più bravi. Una scelta del genere vuol dire dover dare ulteriore tempo per far conoscere la realtà al nuovo arrivato. Evidentemente il Milan per scelta vuole continuare a lottare ogni tanto per l’Europa League e darsi del tempo prima di tornare grande come una volta. La proprietà comunque è di grande livello, con il giusto tempo e la giusta programmazione il Milan può fare grandi cose».